Araceae

Anubias Heterophylla

You Are Here: Home / Piante / Araceae / Anubias Heterophylla

Anubias Heterophylla

Nome Scientifico: Anubias Heterophylla

Nome Comune: Foglia di lancia variegata, Lama di lancia del Congo

Famiglia: Araceae

Habitat Originario:   Africa

Habitat acquario: La temperatura varia dai 22°C ai 28°C, il PH preferibilmente tra 5 e 8, durezza dell’acqua da 6 a 14 GH, illuminazione medio-alta, substrato ricco di sostanze organiche nutritive, CO2 da 0 a 10 per ml. Ha bisogno di essere fertilizzata spesso con integratori a base di ferro.

Descrizione: Pianta caratterizzata da foglie di forme diverse sullo stesso stelo, che possono essere ovali, lancellate, ellittiche, lisce, rugose per questa ragione le viene dato il nome di Heterophylla cioè diverse foglie. La crescita è lenta ma duratura, germoglia una foglia ogni 3 settimane, l’altezza può arrivare da dai 40 cm ai 60 cm, la larghezza tra i 25 cm e i 27 cm. Si adatta alla coltivazione sia sommersa che emersa, è facile da coltivare, quindi adatta anche ai meno esperti.

Riproduzione: Si riproduce tramite Rizoma, sviluppa autonomamente nuove piante anche in condizioni sfavorevoli.

StumbleUponEmail
COD: IMAPIA-ARA-9. Categoria: .

L ‘Anubias Heterophylla si caratterizza per la diversa forma delle foglie sullo stesso stelo: ovali-lancellate-ellittiche-lisce- rugose, da qui il nome Heterophylla cioè ‘diverse foglie’. Il colore è di un verde scuro brillante, lunghe fino a 38 cm e larghe 13 cm. Questa pianta è conosciuta anche come Verschiedenblattriges Speerblatt o Congo Speerblatt. Se le condizioni della vasca sono ottimali fiorisce un bocciolo che somiglia ad una calla di colore tendenzialmente verde da cui fuoriesce una linguetta bianca, in alcuni casi la calla potrebbe essere di colore rosa tenue, se la temperatura dell’acqua non è troppo alta il fiorellino  sopravviverà da una settimana ad un mese circa i fiori maschili cresceranno in alto , quelli femminili invece cresceranno in basso . Non posizionatela sotto la luce diretta, questa può dar modo alle alghe di proliferare sulle sue foglie e l’ Anubias non ha nessuna  difesa contro le alghe. La  piantumazione và eseguita appoggiando le radici della pianta su di un tronco o di una roccia legandola con della lenza , che andrà poi rimossa nel momento in cui la pianta si è ben radicata al supporto, se la inserite all’interno dell’acquario prima dei pesci , potete anche non utilizzare la lenza ma appoggiarla direttamente sul fondo , sul tronco o sulla roccia cercando di non coprire il rhizoma perché potrebbe facilmente marcire. E’ ideale per un acquario di ciclidi che non mangiano questa pianta quindi potrà crescere tranquillamente. La posizione ideale è semi-ombreggiata ma comunque essendo particolarmente bella l’ideale è centro o sfondo posteriore .

Habitat

Originario dell’Africa e più precisamente dalle zone del Camerun, Guinea Equatoriale, Gabon, Congo, Angola, Repubblica Democratica del Congo

Illuminazione e temperature

Essendo una pianta molto robusta non necessita di particolari attenzioni l’unica accortezza sarà di non posizionarla all’interno della vasca sotto la luce troppo forte e  intensa perchè tenderebbe a ricoprirsi di alghe , preferisce luce medio -bassa, in questo caso la pianta durerà alcuni anni. Temperatura acquario dai 22° – 28°, il PH tra i 5 e 9, l’acqua deve essere di media durezza, CO2 0-10 x ml. Se la temperatura dell’acqua supera i 36° \  37° la pianta muore.

Crescita e Riproduzione

La crescita è lenta ma duratura, ha bisogno di fertilizzazione regolare con integratori a base di ferro, germoglia 1 foglia ogni 3 settimane, l’altezza può arrivare a circa 60 cm mentre la larghezza 27 cm. Non ha bisogno di CO2 ma tuttavia può essere di vantaggio accompagnato ad un sub substrato ricco di sostanze nutritive per una miglior crescita,  la posizione migliore è in primo piano. La riproduzione di questa pianta è semplice : da una pianta già cresciuta tagliare con delle forbici molto ben affilate ( per evitare di danneggiare la pianta) il rhizoma in due o più parti, l’importante è che ogni pezzo abbia le radici ben sviluppate e almeno 3 foglie sul ramo, Potete tagliare o, semplicemente, rompere, un germoglio quando ha prodotto 3-5 foglie con le sue radici. Se la pianta non produce germogli, potete tagliare gli ultimi 5-6 cm del rizoma con foglie vicino al  punto della crescita e piantarlo da un’altra parte. Il resto del rizoma produrrà un nuovo germoglio di dimensioni più piccole.

 

 

Tipo pianta

Rhizome

Provenienza

Africa occidentale

Illuminazione

Medio-Bassa

Dimensioni pianta

60 cmh x 27 cm l

Livello co2 richiesto

Basso

Temperatura acquario

22° – 28°

pH

5 – 9

Durezza dell'acqua

Media, Tenera

Famiglia pianta

Araceae